Gaja

Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP

Prezzo di listino
€74,95
Prezzo di vendita
€74,95
Prezzo di listino
€88,00
Punteggio caffetteriastazione.it: 95/100
🕓 Ordina entro le 15:00 ed il tuo ordine verrà spedito in giornata
Rossj-Bass 2021 Langhe DOP di Gaja è uno Chardonnay in purezza ispirato ai grandi vini della Borgogna. Si tratta infatti di un vino bianco importante, intenso, ricco e strutturato. La profonda conoscenza della sua terra ha portato Angelo Gaja a comprendere che, lavorando sulla qualità delle uve con basse rese per pianta, era possibile produrre un vino bianco di alto livello anche in Piemonte. Rossj-Bass 2021 Langhe DOP di Gaja è realizzato con pressatura soffice delle uve così da estrarre solo il mosto fiore. La fermentazione avviene in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata, per un periodo di circa 4 settimane. Prima di procedere all’affinamento, il vino matura in barrique per un periodo di 6-7 mesi, a cui segue un affinamento in bottiglia per qualche mese.

 
Descrizione

Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP


Rossj-Bass 2021 Langhe DOP di Gaja è uno Chardonnay in purezza ispirato ai grandi vini della Borgogna. Si tratta infatti di un vino bianco importante, intenso, ricco e strutturato. La profonda conoscenza della sua terra ha portato Angelo Gaja a comprendere che, lavorando sulla qualità delle uve con basse rese per pianta, era possibile produrre un vino bianco di alto livello anche in Piemonte. Rossj-Bass 2021 Langhe DOP di Gaja è realizzato con pressatura soffice delle uve così da estrarre solo il mosto fiore. La fermentazione avviene in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata, per un periodo di circa 4 settimane. Prima di procedere all’affinamento, il vino matura in barrique per un periodo di 6-7 mesi, a cui segue un affinamento in bottiglia per qualche mese.


Note degustative


Rossj-Bass 2021 Langhe DOP di Gaja è uno dei vini icona del territorio delle Langhe. Un’etichetta riservata agli intenditori e ai grandi appassionati di vini di altissima qualità. Si mostra nel calice di colore giallo chiaro con leggeri riflessi dorati. Al naso spiccano frutta gialla matura, pesca, ananas, fragranze agrumate, cenni floreali di zagara e biancospino, morbidezze mielate e di piccola pasticceria. In bocca si rivela di buona struttura e densità, si distingue per aromi eleganti ed intensi, armoniosi e persistenti, che anticipano un finale sapido e di limpida freschezza.

 

La cantina


La cantina Gaja nasce nel 1859 a Barbaresco, nel cuore delle Langhe, ed è da sempre riconosciuta come una delle migliori cantine italiane e leader nella produzione di Barbaresco.

Dal fondatore Giovanni sino ad Angelo Gaja, questa famiglia ha saputo imporsi nel panorama vinicolo mondiale grazie ad una ricetta ben precisa: la ricerca della qualità. Il Piemonte è una delle regioni più vocate per la produzione di grandi vini, dove il Nebbiolo assume spesso i contorni della poesia. Il terreno ovviamente non basta: è necessaria la passione e la competenza di grandi uomini. Il nome Gaja fa certamente parte di questa categoria.


La storia


Angelo Gaja, il nonno, ha avuto il merito di rinnovare le tradizioni e importare nuove tecniche produttive dagli anni '60. È stato pioniere dell'abbattimento della produzione per ettaro ed ha portato un maggior controllo della temperatura di fermentazione, fino ad un attento uso della barrique e l'utilizzo di tappi più lunghi. In questo modo, Gaja ha saputo restare al passo con i tempi, senza cadere nell'errore di fossilizzarsi nel solco della tradizione. Un successo, quello di Gaja, costruito con intelligenza e intuizione, ereditato dal rigore e dai sacrifici dei predecessori e sviluppato e consolidato negli ultimi decenni grazie alla formidabile guida di Angelo.

Il passato come esperienza, il futuro come obiettivo: così Gaja ha costruito intorno a sé l'immagine di un marchio forte e imprescindibile, simbolo della grandezza del Barbaresco e di un vino che sa raccontare la poesia del proprio territorio nel bicchiere.

Colore

Giallo chiaro con leggeri riflessi dorati.
Profumo Frutta gialla matura, pesca, ananas, fragranze agrumate, cenni floreali di zagara e biancospino, morbidezze mielate e di piccola pasticceria.
Gusto Buona struttura e densità, si distingue per aromi eleganti ed intensi, armoniosi e persistenti, che anticipano un finale sapido e di limpida freschezza.


 



Cantina Gaja
Annata 2021
Regione Piemonte
Vitigni 100% Chardonnay
Formato 75 cl
Gradazione 13,5%
Temp. servizio 6°- 10° C
Bicchiere Calice ampio
 
Visualizza tutti i dettagli
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
  • Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
  • Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
  • Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP
Gaja Rossj-Bass 2021 Langhe DOP