Castello ColleMassari

ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC

Prezzo di listino
€13,45
Prezzo di vendita
€13,45
Prezzo di listino
€14,95
Punteggio caffetteriastazione.it: 93/100
🕓 Ordina entro le 15:00 ed il tuo ordine verrà spedito in giornata
Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC di ColleMassari si mostra nel calice di colore giallo paglierino con riflessi dorati. Un vino che offre le caratteristiche sensazioni di frutta gialla che si amalgamano con note di erbe aromatiche. In bocca è ricco, sorretto da un’ottima spalla acida che si integra con tannini dolci e finale sapido.

 

Descrizione

 

ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC

 

Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC di ColleMassari si mostra nel calice di colore giallo paglierino con riflessi dorati. Un vino che offre le caratteristiche sensazioni di frutta gialla che si amalgamano con note di erbe aromatiche. In bocca è ricco, sorretto da un’ottima spalla acida che si integra con tannini dolci e finale sapido.



Annata 2022

 

Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC di ColleMassari arriva da un'inverno poco piovoso e con temperature al di sopra delle medie stagionali è proseguito con una primavera caratterizzata da scarsità di piogge e aumento delle temperature già nei primi giorni di maggio. Le tanto attese piogge sono arrivate il 10 e 21 agosto abbassando leggermente le temperature e reidratando gli acini, favorendo la maturazione dei grappoli con buoni tenori di zucchero e acidità. Il Vermentino è stato raccolto a metà settembre, seguito dopo pochi giorni dal Grechetto. Il ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC è stato affinato botti di rovere da 40 hl sulle fecce nobili per 9 mesi e successivamente imbottigliato l’8 agosto 2023.



Collemassari

La cantina Castello ColleMassari si trova a Cinigiano ai piedi del Monte Amiata, a circa 320 metri sul livello del mare. È situata a circa 39 km a nord est di Grosseto nella DOC Montecucco, famosa per il suo microclima particolarmente favorevole. Il Castello ColleMassari non è esclusivamente un castello medievale o una sede del potere feudale. La sua struttura ricorda più un borgo fortificato o persino una grangia, una sorta di struttura agricola protetta, fondata dai monaci cistercensi e dall'ospedale di Santa Maria della Scala di Siena nell'VIII secolo. Durante questo periodo, fu istituito un sistema organizzativo agricolo tra Siena e la Maremma costituito da ventidue grange, da cui deriva il nome Massari. Nel Medioevo, infatti, il termine massari o massaro faceva riferimento al rappresentante dell'organizzazione agricola, una parte importante della quale era rappresentata dalla fattoria, situata nel centro (massa) della zona.



Colore Rosso rubino brillante.
Profumo Caratteristiche sensazioni di frutta gialla che si amalgamano con note di erbe aromatiche.
Gusto
Ricco, sorretto da un’ottima spalla acida che si integra con tannini dolci e finale sapido.

 

Cantina Castello ColleMassari
Annata 2022
Regione Toscana
Vitigni 85% Vermentino, 15% Grechetto
Formato 75 cl
Gradazione 14 %
Temp. servizio 8/10° C
Bicchiere Calice ampio
Abbinamenti Aperitivo o primi e secondi piatti a base di pesce.
Visualizza tutti i dettagli
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
  • ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
  • ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
  • ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC
ColleMassari Irisse 2022 Montecucco Vermentino DOC