-4%

Dom Perignon Vintage 2003 Astucciato

Dom Perignon 2006

Dom Perignon Vintage 2003 Astucciato

430,00 IVA inclusa

Esaurito

430,00 IVA inclusa

Dom Perignon 2003 al naso si evolve in una spirale in cui la dolcezza floreale e luminosa sfuma verso la mineralità accattivante, tipica di Dom Perignon, il frutto candito, il vegetale, l’incredibile freschezza della foglia di canfora per immergersi infine in una trama oscura, tra spezie e legno di liquirizia. In bocca interpella, sollecita, si rivela più tattile e vibrante che aromatico. È costruito più sul ritmo e la frattura che non sulla melodia. Ti avvolge in un velo di dolcezza per poi rivelare una verticalità minerale. Questa presenza profonda e incisiva persiste ancora e ancora, precisa, nobilmente amara, iodata, salina.

Availability: Esaurito

Descrizione

Dom Perignon Vintage 2003

Dom Perignon Vintage 2003, nasce dopo un inverno particolarmente freddo, secco e rude con seguenti gelate primaverili dal 7 all’11 aprile che rimarranno per sempre nella mente dei viticoltori della Champagne. L’estate – la più calda da 53 anni – esordisce però con un caldo torrido. Quello che si era miracolosamente salvato dal gelo e dalla grandine dovetta resistere alla morsa del caldo fino alla vendemmia. Il raccolto fu perfettamente maturo e sano, paragonabile a quello dei mitici 1947, 1959 e 1976.

Dom Perignon

Dom Perignon è un millesimato di alta gamma, che vuole esaltare le nobili origini del marchio dell’Abbazia di Hautvillers con una cuvée d’eccezionale valore. È un’etichetta unica ed esclusiva, realizzata con uve di Chardonnay e Pinot Noir provenienti da celebri Grand Cru. Al termine della vendemmia i migliori grappoli vengono pressati delicatamente e il mosto fiore avviato alla fermentazione. I vins clairs riposano alcuni mesi prima di procedere all’assemblaggio, per la creazione della cuvée definitiva. La seconda fermentazione si svolge in bottiglia secondo il Metodo Champenoise, con una sosta sur lattes di almeno 10 anni.

Note degustative

Dom Perignon 2003 al naso si evolve in una spirale in cui la dolcezza floreale e luminosa sfuma verso la mineralità accattivante, tipica di Dom Perignon, il frutto candito, il vegetale, l’incredibile freschezza della foglia di canfora per immergersi infine in una trama oscura, tra spezie e legno di liquirizia. In bocca interpella, sollecita, si rivela più tattile e vibrante che aromatico. È costruito più sul ritmo e la frattura che non sulla melodia. Ti avvolge in un velo di dolcezza per poi rivelare una verticalità minerale. Questa presenza profonda e incisiva persiste ancora e ancora, precisa, nobilmente amara, iodata, salina.

Colore Giallo paglierino con lampi dorati e perlage molto fine e persistente
Profumo Frutto candito, vegetale, l’incredibile freschezza della foglia di canfora per immergersi infine in una trama oscura, tra spezie e legno di liquirizia. In bocca interpella, sollecita, si rivela più tattile e vibrante che aromatico.
Gusto Interpella, sollecita, si rivela più tattile e vibrante che aromatico. È costruito più sul ritmo e la frattura che non sulla melodia. Ti avvolge in un velo di dolcezza per poi rivelare una verticalità minerale. Questa presenza profonda e incisiva persiste ancora e ancora, precisa, nobilmente amara, iodata, salina.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 6 kg
Cantina Dom Pérignon
Annata 2003
Regione Champagne (Francia)
Vitigni Pinot Nero, Chardonnay
Formato 75 cl con confezione regalo
Gradazione 12,0 %
Temp. servizio 10°- 12° C
Bicchiere Calice flute ampio
Abbinamenti Caviale, Crostacei